La festa di Tutti i Santi nella Capitale della Cristianità

Quello che inizia oggi e finisce il 2 novembre, potrebbe essere considerato un lungo ponte, vista la festività di Tutti i Santi che cade il primo novembre, nella quale scuole, uffici e aziende restano chiusi.

Dopo aver parlato della possibilità di passare questi giorni in Germania dove la festa di Halloween si contorna di colori e atmosfere particolari, non si può non parlare della festività di Tutti i Santi a Roma, cuore della Cristianità.

In Italia tale festa è molto sentita e partecipata. Da sempre essa è collegata al 2 novembre giornata di commemorazione dei defunti nella quale un po’ tutti gli italiani dedicano un po’ del loro tempo alla cura e al ricordo dei propri cari defunti. A Roma particolarmente affollato è il grande cimitero del “Verano” a pochi metri dalla stazione Tiburtina e nel quale riposano tantissimi personaggi famosi. 

In queste giornate molta gente viaggia e si muove verso le località d’origine per incontrare la famiglia e i propri cari, moltissimi altri dedicano tale giornata per andare a San Pietro a Roma nel cuore della cristianità. Un modo per conoscere la città eterna e per recarsi a pregare nella Basilica.

Anche quest’anno a Roma ci sarà la così detta “Corsa dei Santi”  

SAPS effettua corse giornaliere di andata e ritorno da Manfredonia e Foggia verso la Capitale. Un servizio comodo che congiunge le due città daune con la Capitale e con arrivo a Roma Tiburtina, luogo di snodo per raggiungere tutti i quartieri della Città Eterna.

Buon Viaggio !

Condividi sui social network...Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+