Pescara uno snodo importante per muoversi in Italia e verso l’Europa

Il nostro bus a Karlsruhe

Presso lo scalo bus di Pescara nell’area occupata una volta dalla vecchia stazione FS partono i bus di SAPS diretti nelle Marche, in Umbria in Toscana e, sulla rotta di ritorno verso il Molise e la Puglia.

Inoltre, sempre da Pescara, alle ore 18,10, del martedì del giovedì e del sabato partono i bus diretti verso le principali città della Germania.

La fermata di Pescara di SAPS è molto comoda perché è posta davanti alla stazione centrale di Pescara e in punto che funge da terminal bus per tutte le destinazioni e ovviamente come hub per chi deve prendere treni e altri mezzi per muoversi nella città o recarsi nell’entroterra.

Molto interessante la collaborazione tra SAPS e PRONTOBUS, per chi arriva dalla Puglia e dal Molise a Pescara alle 12,25, con il bus diretto in Toscana,  perché è possibile prendere, alle 13,00, il bus di Prontobus per Roma Ciampino con arrivo alle 15,55 e per  Roma Fiumicino con arrivo alle 16,30.

Viceversa volendo tornare verso il Molise e la Puglia dagli Aeroporti di Roma, si parte con Prontobus da Fiumicino alle 10,00 e da Ciampino alle 10,30 e si arriva a Pescara alle 13,30 con coincidenza SAPS verso la Puglia alle 13,50. L’arrivo previsto è a: San Severo alle 16,00, Foggia alle 16,35, a Bari alle 18,45, a Taranto alle 19,50.

Solo per i detentori del biglietto SAPS sia in andata verso Roma, che in ritorno verso Puglia e Molise, Prontobus pratica il prezzo di 16 euro andata e ritorno da e per gli Aeroporti di Roma.

I bus provenienti dalla Germania arrivano a Pescara alle 6,10 del mattino.

 

Condividi sui social network...Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+